Al centro sociale "il Giardino" si inaugura la Banca della bici

banca della biciPrende il via al centro sociale “il Giardino” il progetto Banca della bici che verrà inaugurato Sabato 20 Maggio alle ore 10,30.

Il Progetto promosso da “il Giardino”, FIAB Valdarno in bici, dalla Delegazione UISP Valdarno e dall’associazione “Anelli Mancanti” e realizzato grazie al contributo del Comune di Figline e Incisa Valdarno, Unipol Sai, Banca di Cambiano e BCC Credito Cooperativo, intende promuovere la cultura della mobilità sostenibile attraverso il prestito gratuito del parco bici appositamente costituito.

 

Le biciclette attualmente a disposizione arrivano da varie iniziative. Dieci sono state donate nel 2016 ad “il Giardino” dal Rotary Club del Valdarno, altre invece arrivano dal progetto “Ciclofficina”, un laboratorio avviato a maggio del 2015 che, con il sostegno degli stessi sponsor e associazioni e con la collaborazione di alcuni profughi ospitati in una struttura del nostro territorio, si occupa del recupero e della riparazione di vecchie bici donate dai cittadini.

Durante l’inaugurazione - al termine della quale sarà offerto un rinfresco - verranno resi noti giorni ed orari della Banca della bici e le modalità con cui le bici verranno distribuite a chi ne farà richiesta.

 


Per ulteriori informazioni consultare la segreteria del Centro Sociale al numero 055.9152063 dalle ore 16 alle 19, inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare direttamente la Sig.ra Maria al numero 333.8970929.